was successfully added to your cart.

Bali zaino in spalla

By Ottobre 15, 2017 Nörd nel mondo

Quest’estate abbiamo deciso di viaggiare a Bali, il piano era: zaino in spalla e a scoprire l’Indonesia! Non é un mistero che questa isola é un incanto, noi pero abbiamo provato ad allontanarci dalle zone turistiche e, in sella al nostro scooter, soprire la Bali profonda, piena di cultura e in tutta la sua semplicità.

È qui che abbiamo testato la nostra collezione, la collezione Bali 2018.

Abbiamo iniziato il nostro cammino a Uluwatu, al sud di Bali, cominciando ovviamente dallo scoprire le meravigliose spiagge balini. In concreto abbiamo visitato la spiaggia di Bingin Beach, molto tranquilla e molto bella.

Y ovviamente lo abbiamo fatto accompagnati dalle nostre Nord.

E da un cocco.. 😀

Poi, dopo aver visitato il tempio Uluwatu e sperimentare l’ebbrezza di condurre in moto, ci siamo diretti a nord, in direzione Ubud, il centro culturale dell’isola.

Proprio a Ubud non potevano mancare le scimmiette… in città e nella Monkey Forest.

In viaggio da Uluwatu a Ubud ci siamo fermati a provare un caffè molto tipico della zona, il caffè di Luwak… o meglio il caffè che si fa con la cacca del Luwak. Si avete capito bene, il Luwak (tipo un furetto) manga i semi del caffè, non li digerisce e quando fa la cacca il caffè é bello che tostato! Si raccoglie, si lava (ovviamnte) e si processa per fare il caffè che tutti conosciamo. (P.s: carina l’idea, ma il caffè italiano è meglio :D)

Il nostro viaggio é continuato poi nelle isole Gili di Lombok (se volete tranquillità scegliete Gili Meno) dove oltre a vedere mille pesci colorati abbiamo visto una tartaruga gigante!! (notando davanti alla spiaggia del bungalow).

Poi una volta tornati sull’isola di Bali ci siamo addentrati piú all’interno verso il tempio Besakih e il vulcano Agung, scoprendo la popolazione locale e i mercatini del posto.

Per tutto questo ve lo racconteremo poco a poco nei prossimi articoli!

Lascia un commento